Scarpe estive 2010: tacchi vertiginosi ma non solo

Dalle ballerine ai sandali con zeppa, dai tacchi a spillo alle infradito: le proposte dell'estate 2010 sono molteplici

Le scarpe, l'accessorio preferito dalle donne, rappresentano un vero e proprio oggetto del desiderio. Non importa come, sandali, ballerine, infradito o che altro, l'importante è che facciano perdere la testa.

Anche se c'è da dire che le scarpe con il tacco hanno sempre quel loro fascino che strega letteralmente. La primavera-estate 2010 privilegia i colori pop e sgargianti. È il caso di Cesare Paciotti che tra pellame, nappa, corda e applicazioni gioiello, propone una scarpa sia con tacco e plateau molto alti, ma anche un sandalo basso, impreziositi dei materiali pregiati utilizzati, che danno un tocco a tratti aggressivo e raffinato. Le soluzioni giuste sia per serate mondane che per i momenti più pratici della vita quotidiana.

Nel frattempo Rizieri per questa stagione estiva lancia Disco inferno limited edition, con la quale non solo celebra l'uscita al cinema di Sex and the City 2, ma fa un esplicito richiamo agli anni 80 soprattutto nell'utilizzo di colori e materiali. Anche in questo caso tacco e plateau vertiginosi hanno la meglio.

Non manca il tocco di classe raffinato e "neoromantico" di Casadei con la sua collezione che prende appunto il nome di Mood neoromantico. Le sue sono scarpe pensate per le occasioni speciali e decisamente molto eleganti. Il raso, i grandi fiocchi che si legano alla caviglia, i gioielli e i pellami preziosi non a caso richiamano uno stile esclusivo da sfoggiare in situazioni particolari.

Domina il doppio plateau bicolore e una linea morbida ed essenziale. E se da una parte vige l'eleganza e la raffinatezza più sfrenata di Casadei, dall'altra con Marc Jacobs troviamo una rivisitazione delle infradito comoda e originale. Ideate per l'uso quotidiano, sono ricche di dettagli creativi che le rendono uniche nel loro genere.

Clarissa Zamprioli

31 Maggio 2010

Tags: scarpe, estate, colori

Commenti

Inserisci il tuo commento

Offerte di lavoro retribuite a partire da € 50.000 annui ed head hunter iscritti ad Experteer.it