Le spiagge più belle ed elitarie d'Italia

Angoli di paradiso incontaminato dedicati al turismo d'elite: sono alcune delle spiagge elette "Perle d'Italia 2010" dalla Guida Blu 2010

Con l'estate Legambiente, in collaborazione con il Touring Club Italiano, ha stilato la classifica delle spiagge più belle d'Italia.

La classifica si basa sui dati raccolti da "Goletta Verde", la campagna estiva di Legambiente sulla sensibilizzazione e la qualità delle acque dei mari italiani. Legambiente ha così selezionato per la sua classifica ben 295 località, di cui solo 14 hanno ricevuto le ambite 5 Vele.

Nella Top Ten delle spiagge più belle d'Italia ci sono anche alcune spiagge molto elitarie, veri e propri angoli di paradiso, solitari ed isolati.

Tra queste c'è "Punta Corvo" a Tellaro in provincia di La Spezia. "Punta Corvo" è una spiaggia bellissima, situata in un'insenatura del promontorio di Monte Marcello, che divide la Liguria dalla Versilia. In Toscana si trova "Cala Violina", in provincia di Grosseto. "Casa Violina" è nel Parco Regionale della Maremma ed è caratterizzata da finissima sabbia bianca e acque ricche di pesci coloratissimi.

Sempre in Toscana, sulla bellissima Isola d'Elba ci sono le spiagge "le Rosselle e le Tombe". Queste piccole spiagge sono molto selvagge e si compongono di ghiaia e ciottoli. Verso sud non poteva mancare la spiaggia più famosa di Ponza, "Chiaia di Luna": sabbia chiara e mare turchese.

Nell'affascinante Costiera Amalfitana, si segnala la "Conca dei Marini", una spiaggia di ghiaia, incastonata tra dirupi e scogliere caratteristiche. A Lampedusa la "Spiaggia dei Conigli" si trova nel cuore del parco nazionale, unico sito in Italia dove si può ammirare la deposizione delle uova della tartaruga Caretta.

In Sardegna, nota meta turistica del jet set internazionale, tra le spiagge più ricercate c'è sicuramente la spiaggia di "Monti Russu", in provincia di Sassari, che si caratterizza per il suo mare cristallino e le rocce di granito rosso.

Infine, in provincia di Lecce, a Nardò c'è la spiaggia di "Porto Selvaggio", una lunga spiaggia rocciosa immersa nella macchia mediterranea, mentre a Gallipoli, c'è quella di "Punta Pizzo" che si trova all'interno della Riserva Isola S. Andrea, caratterizzata da calette sabbiose e basse scogliere tufacee.

Anastasia Mazzia

6 Luglio 2010

Tags: spiagge, estate

Commenti

Inserisci il tuo commento