Rhum Trois Rivières, la Martinica da bere

Arriva in Italia, grazie alla Fratelli Rinaldi Importatori, il liquore agricolo caraibico nelle versioni: bianco, ambrato, invecchiato e millesimato

È la Martinica, con i suoi colori e i suoi profumi, l'ingrediente speciale del rhum Trois Rivières. Merito delle distese di canna da zucchero affacciate sulle spiagge dell'isola con il mare dei Caraibi in sottofondo. Un tocco di azzurro che richiama la personalità marina caratterizza anche il nuovo packaging di bottiglie ed etichette recentemente ridisegnate, mantenendo tuttavia l'emblema del mulino a ricordare la tecnica e la tradizione delle origini.

Risale, infatti, alla metà del XVII secolo la piantagione Trois Rivières, una delle più antiche della Martinica, voluta da Nicolas Fouquet, Sovrintendente alle Finanze del re Luigi XIV. Estesa su 220 ettari la tenuta era la più grande dell'isola, circondata dai mulini a vento utilizzati per frantumare la canna da zucchero, materia prima dei rhum agricoli.

La gamma, fregiata della denominazione territoriale "A.O.C. Martinique" comprende quattro varianti esclusive, a partire dal rhum bianco fresco, tonico e "marino" con note leggere di banana e di cocco che gli conferiscono un carattere fruttato esaltato dall'altissima concentrazione di zucchero.

Sfumature di legno e vaniglia distinguono invece l'alternativa ambrata, maturata in legno di quercia per almeno 12 mesi. Si tratta di un rhum dal colore dorato brillante ideale per preparare long drink, da abbinare all'acqua tonica e ai succhi di frutta. Invecchiati, il doppio rispetto ai rhum europei grazie al caldo clima caraibico, sono i Cuvée du Moulin, dal grande equilibrio organolettico.

L'invecchiamento di 3 anni, 5 anni e 8 anni avviene in fusti di diversa provenienza, da legni francesi nuovi a quelli che hanno contenuto Cognac fino a legni americani in cui in precedenza è maturato Bourbon. A completare l'offerta il rhum Trois Rivières millesimato, vale a dire pieno, ricco, equilibrato tra accenni fruttati, speziati e tostati. Prodotto in quantità limitate in annate particolari, questo liquore è da "meditazione".

A distribuire tutta la gamma in Italia è l'azienda bolognese dei Fratelli Rinaldi Importatori, sul mercato fin dal 1957 per la gioia dei palati più raffinati.

Giusy Palumbo

4 Agosto 2010

Tags: caraibi, rum

Commenti

Inserisci il tuo commento